Camminamenti delle Serre

SAC-B-056

Antichi percorsi costituiti da tratturi esistenti lungo la Serra del "Mucurone", nei pressi della strada provinciale Supersano - Casarano, rappresentano un unicum; posti nelle immediate vicinanze della Cripta e del Santuario della Beata Vergine Coelimanna, permettono la visita e la sosta...

Antichi percorsi costituiti da tratturi esistenti lungo la Serra del "Mucurone", nei pressi della strada provinciale Supersano - Casarano, rappresentano un unicum; posti nelle immediate vicinanze della Cripta e del Santuario della Beata Vergine Coelimanna, permettono la visita e la sosta a coloro che vorranno percorrere antichi itinerari, al fine di ritemprarsi in un’area naturale dedicata al tempo libero, ai pic-nic, alle attività sportive nel contesto di salutari percorsi benessere. L'intervento immateriale, con l'utilizzo di tecniche espositive avanzate, ha mirato ad agevolare la fruizione del Centro Visite posto a valle dei camminamenti, realizzato, grazie alla progettazione di materiale informativo con contenuti illustrativi ed esaustivi che evidenzia i singoli elementi che compongono il Parco Naturalistico con riferimento ad iniziative volte al rispetto dell'ambiente.

Latitudine 40° 0'55.94"N
Longitudine 18°13'47.98"E

Scopri le

Risorse correlate

Il Mubo – Museo del Bosco – è ospitato all’interno del Castello Manfredi, un edificio storico di origine medievale sito nell’abitato di Supersano. Il Museo, aperto al pubblico nel 2011, nasce per raccontare la storia millenaria di un ecosistema in gran parte scomparso: il Bosco di Belvedere...

Mi trovo su uno dei versanti della Serra di Supersano, oggi all’interno del cimitero comunale. Come altre chiese rupestri, sono stata scavata nella roccia calcarea del Salento e, nel corso dei secoli, le nude pareti sono state affrescate con dipinti murali...

L’area archeologica di località Scorpo è uno dei siti di età altomedievale più interessanti indagati in Italia meridionale negli ultimi anni. L’insediamento è stato scoperto nel 1999 a seguito di uno sterro abusivo, che ha intaccato profondamente una parte delle strutture del sito...