Quartiere fieristico

SAC-B-034

Sono nato per ospitare uno degli eventi più attesi e di risalto del Salento, dalla storia molto antica. Le prime tracce della fiera di Miggiano si perdono nella notte dei tempi, legate a ritualità di origine greca e latina, alla base dei grandi mercati, come le “Nundine” che nell’antica Roma...

Sono nato per ospitare uno degli eventi più attesi e di risalto del Salento, dalla storia molto antica. Le prime tracce della fiera di Miggiano si perdono nella notte dei tempi, legate a ritualità di origine greca e latina, alla base dei grandi mercati, come le “Nundine” che nell’antica Roma si tenevano ogni nove giorni.
Testimonianze confermano come, già all’inizio del XI secolo, la zona di Miggiano, e in particolare il piazzale antistante il convento dei monaci di rito greco-bizantino, fosse il luogo preferito per l’incontro tra contadini e allevatori, che approfittavano della terza domenica di ottobre per scambiarsi animali e sementi, in vista della nuova stagione della semina.
Probabilmente, in seno a questi scambi dall’atmosfera conviviale, è nata l’usanza di consumare carne di maiale bollita, che con il tempo è diventato l’elemento tipico simbolico di un appuntamento fieristico sempre più strutturato.
Negli ultimi anni, la fiera è cresciuta molto, assumendo il nome di “Expo 2000, industria, artigianato e agricoltura del sud Salento”, in un’espansione costante, capace al tempo stesso di trovare un rapporto equilibrato tra elementi tradizionali e innovativi, basato sulle specificità locali e rivolto ad uno sviluppo consapevole del territorio.

Latitudine 39°57'59.23”N
Longitudine 18°18'44.62”E

Scopri le

Risorse correlate

Nel XIX secolo, Cosimo De Giorgi viaggiando nella Provincia di Lecce annotò la mia presenza nei suoi “Bozzetti di Viaggio” segnalando di me anche “l'ammodernamento subito nei secoli”. Giacomo Arditi mi riteneva invece una “grancìa” del Convento dei Carmelitani...

Dalla fine degli anni ’70, rappresento il parco comunale di Miggiano, lussureggiante polmone verde, frammento dell’antico bosco che un tempo si estendeva fino ai confini del paese. Staccionate in legno delimitano i viali che si snodano tra gli alberi, seguendo un “percorso vita”...

Nel cuore del centro storico di Miggiano, accolgo arte e creatività. Una sala teatro ospito laboratori, corsi e rappresentazioni sceniche, favorendo l’inclusione sociale, specialmente quella a vantaggio delle fasce deboli...